Trattamenti Laser

depilazio3Depilazione Laser

La depilazione laser agisce sfruttando l’effetto di una luce laser che viene assorbita in maniera selettiva dai follicoli piliferi senza danneggiare le strutture circostanti. L’energia cosi assorbita viene trasformata in calore che, a sua volta, causa la distruzione dei follicoli piliferi. Questa metodica permette di eliminare definitivamente la maggior parte dei peli superflui in qualsiasi zona del corpo. Tale risultato viene raggiunto attraverso sedute multiple. Infatti, bisogna tener presente che i peli del nostro corpo crescono ciclicamente attraversando fasi di crescita attiva e di quiescenza. Normalmente solo il 20% dei nostri peli è in fase di crescita attiva, durante la quale il pelo è sensibile all’azione della luce laser. Pertanto sono necessarie piu sedute (in genere da 4 a 6-8 a seconda della zona da depilare) per ottenere il miglior risultato. I trattamenti vengono eseguiti generalmente ogni 2 mesi. La durata di ogni seduta puo variare da 15 minuti (viso, ascelle, inguine) a 45 minuti (gambe, braccia, tronco). Dopo la seduta laser può comparire nell’area trattata un arrossamento che scompare nel corso di qualche ora. La depilazione tramite laser rappresenta una metodica efficace e sicura. Gli effetti collaterali sono rari e si osservano in soggetti abbronzati. Pertanto nelle 4 settimane precedenti al trattamento deve essere evitata l’esposizione al sole o a lampade abbronzanti.

Il laser utilizzato presso il nostro studio è il laser Alessandrite Syneron CANDELA.

discromia_visoMacchie solari o senili, lentiggini

Le macchie cutanee più comuni sono causate dall’esposizione ai raggi UV e sono chiamate “macchie solari” o “senili” .Queste lesioni sono frequenti sul volto e sulle mani, perché sono le zone più esposte al sole.  Quindi le cellule bersaglio vengono distrutte senza ledere i tessuti circostanti. Nelle settimane successive il pigmento viene rimosso dall’organismo, senza lasciare né tracce né la macchia.
Dopo il trattamento non vi sono tempi di recupero o convalescenza, le macchie si scuriscono dopo 2-3 giorni e poi vengono eliminate. Il numero delle sedute necessarie mediamente è di 2 o 3 ed i trattamenti sono intervallati di 2 settimane.

veneTrattamenti vascolari: couperose, rosacea, piccoli angiomi

L’uso del LASER  e/o della Luce Pulsata  nel trattamento di lesioni vascolari come capillari del viso, angiomi e rosacea si basa sull’assorbimento selettivo  della luce da parte dell’emoglobina con conseguente risparmio della cute sana circostante  questi inestetismi. Generalmente il trattamento di condizioni come rosacea e couperose richiede 2-3 sedute eseguite ad intervalli di 3-4 settimane, mentre nel  caso di angiomi stellati o rubini spesso è sufficiente un’unica seduta. Gli effetti collaterali sono di solito limitati ad un modesto rossore che scompare in circa 24 ore.

Il trattamento non richiede anestesia e permette la ripresa immediata delle proprie attività.

foto-fotorinFotoringiovanimento

L’invecchiamento cutaneo legato alla prolungata esposizione al sole o foto invecchiamento è caratterizzato dalla presenza di inestetismi quali macchie solari, capillari , perdita di elasticità cutanea, colorito grigiastro della cute e rughe superficiali. Il Fotoringiovanimento è una procedura non invasiva che prevede l’uso del laser e della luce pulsata per migliorare gli inestetismi.